vita

Agli atleti disabili più dei premi interessano i diritti

«Presto sulle 69 medaglie delle Paralimpiadi si abbasserà il sipario, ma la vera rivoluzione a cui mira il movimento è il riconoscimento dei diritti delle persone con disabilità: non solo nello sport. Gli italiani continuino a seguirci anche quando ci batteremo per l’accessibilità nelle palestre o il diritto agli ausili e alle protesi». Dialogo con il presidente del Comitato Italiano Paralimpico dopo i successi di Tokyo di Stefano Arduini VITA.it… Leggi tutto »Agli atleti disabili più dei premi interessano i diritti