carnevale

GREEN KANT

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani Kant sosteneva che la libertà non consistesse nel fare tutto senza regole ma, al contrario, nell’avere la determinazione di agire nel rispetto delle condizioni morali riconosciute. “È libero chi non distrugge le regole di convivenza che permettono a tutti di vivere e realizzarsi”. Se fosse vissuto nell’era social, il noto filosofo sarebbe stato inondato di minacce ed insulti in quanto schiavo dei poteri forti. Oggi… Leggi tutto »GREEN KANT

Resisto dunque sono

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani “E vi si sono abituati. Han pianto un poco, poi si sono abituati. A tutto si abitua quel vigliacco ch’è l’uomo.” Già nell’800 Dostoevskij aveva segnato un punto cardine, eterno e assoluto, su quello che è l’uomo: un essere rimbalzante. Un pò per l’etimologia derivante dal latino resilio, che indica, letteralmente, la capacità di “rimbalzare” dopo una caduta. Un po’ anche per quella sua costante… Leggi tutto »Resisto dunque sono

Bang bang bang

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani Giovanissimi con i passamontagna che maneggiano soldi con atteggiamento da gangster, citando nelle strofe noti pregiudicati locali. No, non è il set di “Quei bravi ragazzi pontini” ma il video (poi rimosso) di un gruppo di adolescenti che canta una canzone “trap” ai Palazzoni di Latina. Un affresco di mafiosità che si nutre di cultura e atteggiamenti che si basano sulla condivisione di modalità, anche… Leggi tutto »Bang bang bang

Covid di carnevale

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani Stupore, spavento, imbarazzo, gioia. Queste erano, fino a poco tempo fa, alcune delle espressioni che potevamo osservare nell’altro. Riconoscendole, dando loro un nome. Senza avere la necessità di domandare “Ehi tu, come ti senti?”. Con la mascherina cambia il modo di comunicare, spersonalizzando la percezione sociale di un determinato evento. E pian piano stiamo imparando ad usarla anche per difenderci dagli sguardi che prima, al… Leggi tutto »Covid di carnevale