arrigo andreani

Latina fra mafia, giardinaggio e manutenzione stadale

Basta davvero una città con l’erba tagliata e senza buche per far contenti tutti? E’ ora di sostituire i sindaci con imprese di giardinaggio e manutenzione stradale? di Arrigo Andreani Passeggeri Attenti Blog “L’atto del prendere coscienza di una realtà che si considera esterna a noi”. Parliamo di percezione. Quella sensazione che oggi, ma come ieri, domina il senso comune diventando il faro per orientare i temi del dibattito pubblico.… Leggi tutto »Latina fra mafia, giardinaggio e manutenzione stadale

Standa e Littoria

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani A Latina di pane e nostalgia ci vivono in molti. Così tanto che spesso si torna a parlare di una raccolta firme al fine di riuscire a promuovere un referendum popolare nel quale si possa scegliere di poter tornare a chiamare Latina con il suo nome originario: Littoria. Alla base di questa voglia di ritorno al passato ci sarebbe la volontà di recuperare la memoria… Leggi tutto »Standa e Littoria

Allarme scuola De Amicis al Nicolosi. Gli alunni lanciano un appello

Gli alunni della 4^A della scuola E. De Amicis lanciano un appello per rilanciare la loro scuola, simbolo di un quartiere storico della città. di Arrigo Andreani Passeggeri Attenti Blog Il comitato di quartiere lancia l’allarme per l’istituto primario, gli alunni rilanciano. Era, infatti, solo di qualche giorno fa l’intervento del comitato Nicolosi che portava sotto i riflettori la situazione della scuola E. De Amicis che rischia di non vedere… Leggi tutto »Allarme scuola De Amicis al Nicolosi. Gli alunni lanciano un appello

Schadenfreude

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani “La Schadenfreude è la forma di gioia più perfetta perché viene dal cuore”. Così recita un vecchio proverbio tedesco. Letteralmente il termine Schadenfreud è intraducibile in italiano ma si potrebbe spiegare come la “sensazione di malefico piacere causato dalla sfortuna altrui”. Il termine si macchia chiaramente di un tratto profondamente negativo, ma il fatto che venga utilizzato nella maggior parte delle lingue rileva a pieno… Leggi tutto »Schadenfreude

Harpal Singh

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani Cadaveri dimenticati in fretta. Morti anonime e senza senso. Come spesso sono le vite di immigrati e clochard italiani che soggiornano agli angoli delle nostre periferie. Porzioni di città dimenticate da amministratori e amministrazioni come la ex Svar di Latina, e che solo chi abita nei paraggi conosce bene. Il volto degli ultimi questa volta è di Harpal Singh, 26 anni, indiano residente, per modo… Leggi tutto »Harpal Singh

Le catene di Diego

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani Questa è la storia di Diego, 28 anni di Campoleone, frazione di Aprilia. Un ragazzo tenace che negli ultimi 10 anni ha provato in tutti i modi a realizzare il sogno della sua vita: entrare nella casa del Grande Fratello, il famoso reality di Canale 5. Eppure nonostante (immaginiamo) il curriculum di tutto rispetto non ce l’ha fatta, vinto dal clientelismo e dalle raccomandazioni che… Leggi tutto »Le catene di Diego

Le voragini della coscienza

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani Due voragini in pochi giorni. Prima a Latina poi a Terracina. Senza dimenticare quella che fece sprofondare un pezzo di Pontina uccidendo una persona qualche mese fa. E poi ci sono le buche sul manto stradale, nemiche di ogni cittadino dalla notte dei tempi e che a livello di percezione sembrano essere concentrate tutte a Latina. Ma in realtà sono l’incubo di tre quarti di… Leggi tutto »Le voragini della coscienza

Facce toste

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani Tempo di elezioni. Tempo di visite. Oggi, manco si fossero dati appuntamento per un’esterna di “Porta a Porta”, avremo in città nientemeno che Matteo Renzi e Giorgia Meloni. Il primo sarà a Latina per presentare il suo nuovo libro “Un’altra strada” (e chissà se questa strada lo porti finalmente  in un posto lontano da tutto e tutti) mentre la seconda arriva per aprire la campagna… Leggi tutto »Facce toste

Rutto libero

IL MEGAFONO di Arrigo Andreani L’emissione brusca e rumorosa dalla bocca di aria proveniente dallo stomaco è considerata, dalla civiltà tutta, un atto sconveniente. Sarà stato per questo che un gruppetto di persone si è scagliata pestando di botte un tipo a Latinafiori che aveva osato ruttare davanti a tutti. Di fronte a cotanta volgarità non si poteva passare sopra d’altronde, soprattutto se l’autore di tale gesto era un “non… Leggi tutto »Rutto libero

Rubrica “VITE CONTRO LE MAFIE” – Gaetano Saffioti, l’imprenditore che resiste alla ‘ndrangheta

Dal 2002 Gaetano Saffioti vive sotto scorta assieme alla sua famiglia. Da imprenditore è diventato testimone di giustizia dopo aver denunciato, fatto arrestare e condannare alcuni dei boss più pericolosi della piana di Gioia Tauro. di Arrigo Andreani passeggeri Attenti blog Gaetano Saffioti è un imprenditore di Palmi (in provincia di Reggio Calabria), proprietario dell’azienda “Saffioti calcestruzzi e movimento terra”. Il territorio in cui opera è estremamente complesso e fin… Leggi tutto »Rubrica “VITE CONTRO LE MAFIE” – Gaetano Saffioti, l’imprenditore che resiste alla ‘ndrangheta