“Sotto padrone. Uomini, donne e caporali nell’agromafia italiana”​. Venerdi la presentazione del nuovo libro di Marco Omizzolo

Condividi sui social l'articolo di Passeggeri Attenti -

Venerdì 20 dicembre - ore 18.00 Palazzo Comunaledi Latina. Presentazione libro "Sotto padrone. Uomini, donne e caporali nell’agromafia italiana"

Un viaggio nel cuore delle agromafie, tra caporali che lucrano sul lavoro di donne e uomini, spesso stranieri, sfruttati nelle serre italiane. Braccianti indotti ad assumere sostanze dopanti per lavorare come schiavi. Ragazzi che muoiono – letteralmente – di fatica. Donne che ogni giorno subiscono ricatti e violenze sessuali. Un sistema pervasivo e predatorio che spinge alcuni lavoratori a suicidarsi, mentre padroni e padrini si spartiscono un bottino di circa 25 miliardi di euro l’anno. Un viaggio, quello di Omizzolo, condotto da infiltrato tra i braccianti indiani nell’Agro Pontino e proseguito fino alla regione indiana del Punjab, sulle tracce di un trafficante di esseri umani. Un’inchiesta sul campo che parte dall’osservazione e arriva alla mobilitazione: scioperi, manifestazioni, denunce per rovesciare un sistema che si può sconfiggere.

Venerdì 20 dicembre alle 18.00 – presso la Sala Enzo De Pasquale del Palazzo Comunale di Latina, in Piazza del Popolo 1 – l’autore presenta il libro insieme a:

Damiano Coletta, Sindaco di Latina;

S.E. Maria Rosa Trio, Prefetto di Latina

Jean- René Bilongo, Coordinatore Osservatorio “P. Rizzotto” FLai – CGIL;

Bruno Giordano, Magistrato di Cassazione;

Gurmukh Singh, Presidente della Comunità Indiana del Lazio;

Simone Cremaschi, ricercatore di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.


Condividi sui social l'articolo di Passeggeri Attenti -

Leave a Comment

*